RIMASTI POCHI POSTI DISPONIBILI PER LA CONSEGNA ENTRO NATALE – SCONTO 10% SE PRENOTI ENTRO IL 6-12

Chiama 06.770097 | Lun-Ven 8:30-19:30

RIMASTI POCHI POSTI DISPONIBILI PER LA CONSEGNA ENTRO NATALE
SCONTO 10% SE PRENOTI ENTRO IL 6-12

Yamaha T Max 2017 : 3 versioni e tante novità

yamaha-t-max-2017

Yamaha T Max 2017

E’ tutto nuovo lo Yamaha T max 2017 e mette la sesta!!!
No, non stiamo parlando di un modello con la sesta marcia… Ma della sesta generazione del più famoso maxi scooter.
Nasce 15 anni fa il primo modello di yamaha t max che ad oggi ha venduto nel mondo circa 230.000 pezzi. Numeri decisamente importanti!
Ma mettiamo la sesta anche noi e torniamo alle novità di quest’ultima versione. Intanto non è una versione, ma sono 3 tre versioni dato che si aggiungono alla versione base anche le versioni SX e DX.
Ossia, come volete il vostro yamaha t max, più comodo o più sportivo?
Il motore, rivisto solo per adempiere la normativa euro 4 è lo stesso ed è una delle poche cose che resta uguale. Nuovo il telaio (in alluminio) e il forcellone che è più lungo (di 4 cm), nuova la cinghia (in fibra di carbonio) e la marmitta. Nuovo anche il peso, più leggero di 9kg. Nuove anche le sospensioni ed il quadro strumenti.
Aumenta la dimensione del vano sottosella (c’entrano due demi jet…)
T Max sempre più elettronico: si evolve anche l’elettronica, con un controllo di trazione evoluto nel gestire il gas nelle partenze da fermi e in accelerazione su fondi scivolosi, ma lo Yamaha Tmax è soprattutto il primo scooter a montare la YCC-T (Yamaha Chip Controlled Throttle): una centralina Ecu che monitora l’apertura del gas e regola il corpo farfallato per ottimizzare il flusso d’aria e mitigare l’effetto on/off della risposta del gas. Ogni versione del nuovo TMAX, poi, è predisposta per l’installazione del sistema di sicurezza Dainese D-AIR.
Ma fuori, come cambia?
Lo Yamaha TMax 2017 si mostra più spigoloso e più deciso, molto più incisivo lo scudo che monta di serie fari a Led
Ora veniamo alle versioni Yamaha T Max 2017. Versione base, SX e DX
Vediamo le due versioni con maggiori caratteristiche:
SX ovvero il T MAX più sportivo. Ha una mappatura della centralina (D-MODE) che permette di settere l’erogazione per una guida più spinta.
Il TMax SX è disponibile nelle colorazioni Matt Silver, con cerchi blu, e Liquid Darkness, caratterizzato da speciali livree e finiture.
DX ovvero il T MAX più comodo
Oltre al D-MODE presente sulla versione Sx si aggiungono una serie di optional che lo rendono decisamente più comodo: cruise control, parabrezza regolabile elettronicamente, sella e manopole riscaldate, sospensione posteriore regolabile nel precarico e in compressione.

Scopri le nostre offerte

Sei pronto a trasportare la tua moto?

Scrivi il comune di ritiro, quello di consegna e scopri il prezzo