RIMASTI POCHI POSTI DISPONIBILI PER LA CONSEGNA ENTRO NATALE – SCONTO 10% SE PRENOTI ENTRO IL 6-12

Chiama 06.770097 | Lun-Ven 8:30-19:30

RIMASTI POCHI POSTI DISPONIBILI PER LA CONSEGNA ENTRO NATALE
SCONTO 10% SE PRENOTI ENTRO IL 6-12

Spedire una moto? Bada bene a cosa Evitare

L’importante è affidarsi solo ed esclusivamente ad aziende che risultino iscritte all’ALBO AUTOTRASPORTATORI COSE CONTO TERZI. Sono le uniche autorizzate a trasportare merci. **Queste aziende devono rispettare dei requisiti tra cui:
– l’idoneità professionale (viene dimostrato attraverso l’attestato di idoneità professionale, conseguito a seguito del superamento di un specifico esame)
– la capacità finanziaria
(l’azienda deve dimostrare una disponibilità pari 9.000€ (fino a dic 2011 era 50.000) se ha un solo autoveicolo + 5000€ per ogni altro veicolo aggiuntivo)
Gli altri sono l’Onorabilità e lo Stabilimento.
Chi non ha questa autorizzazione è quindi da considerarsi ABUSIVO, illegale, fuori legge, decidete voi come chiamarlo.
Su Internet si trovano decine di aziende, con prezzi anche molto allettanti, vi chiediamo solo di scegliere consci dei rischi che correte ad affidarvi a degli abusivi.

Molti dicono: “a me cosa interessa? Al limite la multa la paga il trasportatore abusivo”

Invece non è così! Pagate anche voi!!! Rischiate il sequestro della moto ed una multa fino a €9000,00!!!!!
Capiamo che a volte si cerca il miglior prezzo, ma domandiamoci perché troviamo così tante differenze tra questa e quell’azienda, soprattutto se i servizi pubblicizzati sono gli stessi!!!
Ricordiamo che in CONFORMITA’ a quanto riportato dal D.LGS 286/05 art. 7. Responsabilità del vettore, del committente del caricatore e del proprietario della merce
“….le sanzioni nei confronti dei soggetti che esercitano abusivamente l’attività di autotrasporto si applicano al committente, al caricatore ed al PROPRIETARIO DELLA MERCE che affida il servizio di trasporto ad un vettore che non sia provvisto del necessario titolo abilitativo.”
ECCO LE SANZIONI PREVISTE:
1) – DA € 1.549,37 A € 9.296,22 (ART. 26 COMMA 2 l.298/74)
2) – alla violazione segue LA CONFISCA DELLA MERCE (bye bye moto!!!)
Inoltre, come dicevamo, la legge obbliga il proprietario della moto a verificare il legittimo esercizio da parte del vettore all’attività di autotrasporto!!! (Art. 12, D.LGS 286/05) articolo preso da Spedire Moto

Scopri le nostre offerte

Sei pronto a trasportare la tua moto?

Scrivi il comune di ritiro, quello di consegna e scopri il prezzo